Servizio Privato di medicina e chirurgia estetica

A proposito di...

Inestetismi della pelle

Fotoepilazione

Grasso localizzato

Caduta dei capelli

 Inestetismi della pelle

Rimodellamento

delle labbra

UN RAGGIO DI LUCE PER TOGLIERE GLI INESTETISMI DELLA PELLE

 

Presso il Bononia Global FaCe vengono utilizzate le più moderne apparecchiature ad emissione ottica, ciascuna selezionata in base alla patologia da trattare.

 

Una delle tecnologie più utilizzate è il Laser CO2 UltraPulsato, ovvero un sottile raggio di luce ad anidride carbonica, temporizzato al milionesimo di secondo, che agisce sul contenuto d’acqua delle cellule, vaporizzandole, evitando di danneggiare o riscaldare i tessuti circostanti.

 

Il Laser CO2 UltraPulsato in dotazione al nostro Centro consente di eliminare in ambulatorio, senza rischi, senza dolore, senza sanguinamento, senza convalescenza gli inestetismi della pelle più diffusi:

 

  • Nevi (nei) dermici e nevi papillomatosi (piani, rilevati, moriformi)

  • Cheratosi seborroiche di viso, cuoio capelluto e tronco (si tratta di placche di colorito marrone, screpolate, spesso rilevate e simili ai nei)

  • Iperpigmentazioni della pelle da eccessiva esposizione solare (macchie brune, piane o lievemente rialzate)

  • Lentiggini

  • Melasma

  • Cicatrici (acne, varicella, ipertrofiche, cheloidi)

  • Fibromi penduli (le numerose piccole appendici cutanee localizzate soprattutto a collo, ascelle ed inguine)

  • Verruche volgari in ogni parte del corpo, con eccellente risultato estetico e radicalità, ad evitare recidive

  • Angiomi

  • Piccole cisti sebacee

  • Alcuni tipi di tatuaggio

  • Xantelasmi (gli accumuli di grasso di colorito giallo a livello delle palpebre, tipici dei pazienti con elevati livelli ematici di colesterolo)

  • Condilomi acuminati e giganti (le cosiddette “creste di gallo”, frequentissima malattia a trasmissione sessuale), con ottimo risultato di salvaguardia estetica degli organi genitali

  • Rinofima (l’aumentato spessore della pelle e dilatazione dei pori a livello della punta del naso)

  • Epulidi (rigonfiamento benigno delle gengive)

  • Callosità (soprattutto della pianta del piede)

  • Angiomi rubino di piccole dimensioni

Il trattamento con il laser CO2 frazionato ultrapulsato, rappresenta un passo avanti rispetto ai metodi laser convenzionali. Il laser frazionato ultrapulsato CO2 non richiede anestesia o narcosi, il tempo di inattività del paziente è di un solo giorno.
La tecnologia al laser frazionato ultrapulsato è attualmente il metodo più avanzato di trattamento della pelle con laser, l'esposizione dei pazienti è ridotta al minimo e il ringiovanimento ottenuto grazie ad essa è globale e duraturo. Questo approccio rappresenta il metodo ideale per il trattamento della pelle invecchiata o danneggiata, smagliature o cicatrici. Il risultato è molto naturale, in quanto si ottiene attraverso un processo di auto-guarigione della pelle.
Diversamente da altri metodi, che in passato trattavano la superficie intera della pelle, la terapia al laser frazionato ultrapulsato consiste nell'applicazione della luce laser su tante piccole aree di tessuto (frazionata, appunto). A seconda della dimensione della zona da trattare, centinaia di migliaia di microscopici raggi laser penetrano in profondità, creando delle micro-punture, ma lasciando il tessuto circostante integro e intatto.

 

Tecnologia al Laser frazionato ultrapulsato per il ringiovanimento della pelle

 

La contrazione che deriva dalle micro-punture, porta alla guarigione della pelle, che risulta dunque più liscia.
L'effetto termico negli strati profondi del derma comporta, inoltre, un rinnovamento del collagene e quindi un continuo miglioramento della struttura della pelle, che continua anche nei mesi successivi. Questa modalità di azione rende il trattamento con laser frazionato ultrapulsato indicato a tutte le applicazioni dove è richiesto un rassodamento e il restringimento della pelle.


I benefici del trattamento laser frazionato ultrapulsato:

  • E' mini-invasivo

  • Richiede un periodo breve o brevissimo di inattività del paziente (in alcuni casi si possono iniziare subito le normali attività di routine, in altri sono necessari pochi giorni)

  • Offre risultati naturali e di lunga durata

  • E' indolore (si utilizza solo una crema anestetica) In molti casi rappresenta una buona alternativa al bisturi o Botox ®

  • Non ha effetti indesiderati riconducibili al trattamento se non come conseguenza immediata del gonfiore e arrossamento, con sintomi paragonabili ad una lieve scottatura, che scompaiono da soli dopo 3-5 giorni.

 

A cominciare dai tessuti trattati e rivitalizzati durante il trattamento, la rigenerazione della pelle risulta significativamente più veloce rispetto a qualsiasi metodo precedente.

 

Il Laser è un’ottima soluzione per risolvere  gli inestetismi legati a patologie vascolari e per eliminare molte imperfezioni cutanee.

 

 

 

 

last update: 20 settembre 2012