Servizio privato di Agopuntura e Omeopatia    

A proposito di

AGOPUNTURA: indicazioni terapeutiche

Agopuntura: cos'e'?

Agopuntura: indicazioni

Agopuntura: FAQ

Omeopatia: cos'e'?

La visita omeopatica

Le 10 regole d'oro

 

TABELLA DELL’ORGANIZZAZIONE MONDIALE DELLA SANITA’ (OMS)
che elenca le patologie dove si ritiene, a livello mondiale, utile l’agopuntura.

PATOLOGIE OSTEO-ARTICOLARI E REUMATOLOGICHE e OTEO-ARTROSICHE:  cervicalgia e brachialgia, dorso-lombalgia e sciatalgia, nevralgie intercostali, periartriti scapolo-omerali, coxalgia  (dolore all’anca),  gonalgia  (dolore al ginocchio), distorsioni articolari, epicondiliti (dolore al gomito), striramenti muscolari

PATOLOGIE RESPIRATORIE: asma allergico, rinite allergica, sinusite

PATOLOGIE GASTROENTERICHE: singhiozzo, gastrite, colon irritabile (colite), disturbi dell’alvo (stipsi diarrea)

PATOLOGIE CARDIOVASCOLARI: malattia di Raynaud,  turbe funzionali del ritmo, flebopatie e disturbi del circolo periferico

PATOLOGIE DERMATOLOGICHE: acne, eczema, psoriasi

PATOLOGIE OSTETRICO-GINECOLOGICHE: amenorrea (assenza di mestruazioni), dismenorrea (dolori mestruali), vomito gravidico, malposizione fetale (con giramento del feto in posizione cefalica), induzione e analgesia del parto, sindrome menopausale

PATOLOGIE NEUROLOGICHE: cefalee, nevralgia del trigemino, nevralgie post-erpetiche, paralisi facciale “a frigore”

PATOLOGIE PSICHIATRICHE – PSICOLOGICHE: disturbi del sonno insonnia, sindrome ansioso-depressiva, con possibilità di disintossicazione dagli psicofarmaci.

PATOLOGIE OTORINOLARINGOIATRICHE E STOMATOLOGICHE: odontalgia, analgesia per estrazioni dentali, ipoacusia ed acufeni

 

last update: 3 marzo 2010